Trasferimento scioccante completato. Il leggendario Fábregas si dirige verso il secondo campionato italiano

Il centrocampista spagnolo Cesc Fábregas indosserà la maglia della squadra del Como 1907 della nuova stagione, ceduto al club, che milita nella seconda competizione più alta d’Italia, dal Monaco francese come free agent con cui ha firmato un contratto fino a giugno 2024. ruolo chiave nel sorprendente trasferimento del 35enne campione del mondo è stato giocato dall’ex centrocampista inglese Dennis Wise.

È un onore e un piacere entrare a far parte della squadra del Como 1907. Sono stato estremamente fortunato che la mia carriera mi abbia permesso di giocare nei club più incredibili. Como non fa eccezione. Ha uno dei piani più emozionanti e ambiziosi del calcio,“ha detto Fábregas, che, oltre ai suoi successi in nazionale, ha vinto due volte il campionato inglese e una volta ha avuto successo anche in Spagna.

Non vedo l’ora di scendere in campo e giocare davanti ai tifosi in un ambiente così bello. La tradizione e il desiderio dei proprietari di portare questo club al livello successivo sono fonte di ispirazione. Sono entusiasta di iniziareha esclamato Fábregas.L’ex centrocampista Dennis Wise, che ora lavora nel club italiano, ha giocato un ruolo importante nel trasferimento del famoso centrocampista.È un grande piacere presentare e portare un ragazzo così umile nella nostra squadra di calcio. È un giocatore che ha ottenuto tanto nel calcio. E ora sarà una parte importante dei nostri ambiziosi piani per Como 1907,” ha affermato.

Fábregas ha trascorso gran parte della sua carriera con l’Arsenal a Londra, dove ha giocato 304 partite. In questi, ha segnato 57 gol e assistito su altri 98. Ha poi difeso i colori di Chelsea, Barcellona e più recentemente Monaco.

Il centrocampista Paulo Dybala ha avuto un grande benvenuto all’AS Roma:

TN.cz

Ulisse Esposito

"Studente. Specialista del Web. Guru della musica. Esperto di bacon. Creatore. Organizzatore. Tipico viaggiatore. Studioso del caffè. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *