Scholz & Friends: How Uber Eats stuzzica l’appetito con una collezione di moda

Protagonisti della nuova collezione sono tre ristoranti tradizionali berlinesi che rappresentano le categorie culinarie più importanti e molto apprezzati dagli utenti Uber Eats: il ristorante arabo Habibi, il ristorante cinese Ming Dynastie e l’italiana Trattoria Fidelia. Uber Eats è riuscita a reclutare il marchio berlinese di streetwear Overkill come partner di moda. Overkill ha iniziato come rivista di graffiti nel 1992 e ha aperto il suo primo negozio a Kreuzberg nel 2003, vendendo streetwear, scarpe da ginnastica e accessori per graffiti. L’azienda ora ha quattro negozi in totale e produce scarpe da ginnastica, magliette e felpe con il proprio marchio. Oltre alle camicie da ristorante, la collezione, limitata a 900 pezzi, comprende anche trucker, felpe con cappuccio e tote bag. Tutti gli articoli sono disponibili dal 24 novembre al 7 dicembre 2023 esclusivamente nei negozi Overkill a Berlino e nel negozio online Overkill. La domanda potrebbe essere elevata perché alcune copie hanno un supplemento: all’interno delle magliette è incorporato un codice promozionale Uber Eats individuale del valore di 500 euro. Tutte le altre magliette e felpe includono un buono del valore di 20 euro.
L’effetto decisivo sarà probabilmente, oltre ai clienti così attivati, che la collezione di moda nell’area metropolitana di Berlino genererà a lungo termine anche mezzi di guadagno. Perché anche una volta che gli oggetti da collezione avranno servito al loro scopo come coupon Uber Eats, probabilmente rimarranno molto richiesti come oggetti da collezione nella scena della moda locale.

Ulisse Esposito

"Studente. Specialista del Web. Guru della musica. Esperto di bacon. Creatore. Organizzatore. Tipico viaggiatore. Studioso del caffè. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *