Progetto Médithéâtres: alleanza tra artigiani e artisti tunisini e italiani per la conquista di nuovi mercati

artigiano

La Confederazione delle Imprese Cittadine della Tunisia (CONECT) in un comunicato diffuso lunedì ha espresso il proprio impegno a presidiare e sostenere gli artigiani e gli artisti tunisini attraverso la cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia e questo, attraverso il progetto “Mediteatri”. Tende alla valorizzazione e promozione del patrimonio archeologico comune, allo sviluppo congiunto di circuiti integrati transfrontalieri di turismo culturale sostenibile attraverso la creazione di una specifica Etichetta “Mediteatri”.

Leggi anche: Il patrimonio archeologico Tunisia-Italia avrà presto la sua etichetta

L’obiettivo è promuovere la creazione di start-up specializzate nella realizzazione di scenografie e costumi, assicurare attività di formazione a giovani professionisti nel campo dell’Arte, delle tecniche manageriali e artigianali attraverso il trasferimento transfrontaliero di know-how e implementare le offerta turistica della Sicilia e della Tunisia attraverso la creazione e promozione di un circuito turistico tematico integrato, principalmente legato all’opera e alla musica sinfonica.

“Médithéâtres” è diretto dall’Ente Luglio Musicale Trapanese, in qualità di capofila, in collaborazione con CONECT e i suoi partner, l’Orchestra Sinfonica di Tunisi (OST) e l’Agenzia per lo Sviluppo del Patrimonio e la Promozione della Cultura (AMVPPC).

A seguito di un bando pubblicato nel mese di luglio 2022, sono pervenute più di 50 domande e una giuria di professionisti (dall’Italia e dalla Tunisia) ha selezionato 12 artigiani e artisti (60% donne) provenienti da 6 regioni per beneficiare di un percorso di formazione e incubazione il cui obiettivo principale è lo sviluppo delle competenze e l’accesso a nuovi mercati.

Inoltre, questo programma offrirà agli artigiani e agli artisti tunisini l’opportunità di discutere, identificare investitori e opportunità di investimento e conoscere le ultime tendenze nella produzione artistica.

Una delegazione tunisina composta dai 12 artigiani e artisti selezionati e dal team CONECT compie un viaggio economico e imprenditoriale a Trapani (Italia) dal 3 al 6 ottobre 2022 per partecipare a una serie di incontri professionali, laboratori di formazione e scambio di competenze che sono programmato con l’obiettivo di creare un’alleanza tra artigiani e artisti tunisini e italiani al fine di conquistare nuovi mercati.

Si segnala che l’Ente Luglio Musicale Trapanese, quale principale beneficiario del progetto MEDITHEATRES – La grande musica nei teatri antichi del Mediterraneo – cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma ENI CBC Italia Tunisia 2014-2020, ha lanciato un avviso pubblico per selezionare una figura professionale idonea ad assumere il ruolo di direttore artistico e di produzione dell’opera da mettere in scena nell’ambito del progetto.

Obiettivo del progetto è creare, nella regione del Mediterraneo, un polo di eccellenza della produzione nel settore dello spettacolo, mettendo a disposizione del sistema le migliori risorse e le migliori opportunità offerte da Sicilia e Tunisia.

Elma Violante

Difensore della musica freelance. Pioniere del cibo. Premiato evangelista zombi. Analista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

desi hard porn youjizz.sex vel movie pooja xxx pornojo.mobi indian porrn videos قصص محارم شراميط analotube.net نيك مصرى قديم porn vergin xbeegtube.mobi bangali xxx in 31 tagalog tvteleserye.net ang probinsyano march 8 2022 episode advance full episode
blonde pussy freejavporn.mobi 麻呂の患者は ارضع بزازي fastfreeporn.com عنتيل المحلة sex telugu sex xxxx nimila.net tubetrooper bihari local sex video bigztube.mobi bollywood hq kajal agarwal sex pornspider.info hut sexy video
سكس فدي samyporn.com سكس جد desi xxx clips tubevector.mobi www.x video سكس مؤخره freepornarab.net سكس مخنثين xvxx videos hindisexclips.com free xvideos download shota futa guruhentai.com witch of steel: annerose