Leclerc vince le qualifiche del GP d’Italia F1, Verstappen perde il secondo posto

Charles Leclerc della Ferrari ha vinto le qualifiche per il Gran Premio d’Italia di Formula 1. Max Verstappen della Red Bull è arrivato secondo, mentre il compagno di squadra di Leclerc Carlos Sainz è arrivato terzo, ma entrambi rischiano penalità a causa di modifiche ai componenti. Verstappen perderà cinque posizioni, Sainz partirà dal fondo della griglia. Insieme a Leclerc, domenica si affronterà il sesto George Russell della Mercedes.

Il 24enne monegasco ha conquistato quest’anno l’ottava pole position e la diciassettesima assoluta. Nella gara di casa del team Ferrari attaccherà per la sesta vittoria in carriera. Il nativo di Monte-Carlo può ridurre lo svantaggio di 109 punti al leader Verstappen nella classifica mondiale.

“E’ incredibile. Non è stata una qualifica facile, ma sapevo che avevamo molto potenziale in macchina. Sono felice di aver messo tutto a posto nell’ultima parte e spero che ce la faremo. domenica come a 2019”, ha ricordato la vittoria ai tempi di Leclerc.

I piloti Ferrari hanno corso in tuta gialla in occasione del centenario dell’Autodromo di Monza e del 75° anniversario della creazione del marchio automobilistico. Si riferisce al colore di Modena, dove è nato il fondatore del team Enzo Ferrari. Gli altri membri indossavano magliette gialle, lo stesso colore si trova anche su alcune parti del monoposto rosso.

Leclerc ha fatto segnare il miglior tempo di 1:20.161 al termine della terza sessione, battendo di 145 millesimi il campione in carica e vincitore delle ultime quattro gare di Verstappen. “Ho solo preso più rischi. Sapevo di dover sfruttare al meglio le nostre prestazioni e ha funzionato”, ha aggiunto Leclerc.

Ma Verstappen non partirà al fianco di Leclerc. A causa della sostituzione del motore a combustione interna, avrebbe dovuto perdere cinque posti. Tuttavia, poiché anche altri piloti dietro di lui sono stati penalizzati, l’olandese partirà al quarto posto. “Penso di aver fatto un buon giro ed è stato un buon fine settimana per noi finora. Domenica abbiamo una battaglia interessante. Cercherò di evitare i problemi all’inizio e fare progressi”, ha detto Verstappen.

Una perdita ancora maggiore attende il terzo Sainz, che cade in fondo alla griglia per la sostituzione di gruppo propulsore e cambio. Oggi partirà anche Lewis Hamilton della Mercedes, mentre Sergio Pérez, quarto della Red Bull, scenderà al decimo posto. Un totale di nove corridori sono stati penalizzati.

La gara di domenica comincerà a Monza alle 15:00.

Qualifiche per il Gran Premio d’Italia, gara del Campionato del Mondo di Formula 1 a Monza:

1. Leclerc (lun./Ferrari) 1:20.161, 2. Verstappen (Olanda/Red Bull) -0.145, 3. Sainz (Sp./Ferrari) -0.268, 4. Pérez (Messico/Red Bull) – 1.045 , 5. Hamilton -1.363, 6. Russell (British/Mercedes) -1.381, 7. Norris (British/McLaren) -1.423, 8. Ricciardo (Aust./Mercedes) -1.764, 9. Gasly (Fr. / AlphaTauri ) – 2.487, 10. Alonso (Sp./Alpine) senza tempo.

Nota: Verstappen perderà cinque posizioni a causa della penalità, Pérez 10 e Sainz e Hamilton partiranno dalla fine della griglia.

Ulisse Esposito

"Studente. Specialista del Web. Guru della musica. Esperto di bacon. Creatore. Organizzatore. Tipico viaggiatore. Studioso del caffè. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *