Il carosello caduto “Intoxx” gira di nuovo – SWR Aktuell

Il TÜV ha approvato la corsa “Intoxx” al “Rheinfrühling” di Magonza dopo l’incidente sul lavoro. La corsa è ora di nuovo operativa.

Il rinnovato test TÜV ha dimostrato che non c’è mai stato un difetto tecnico. Questo è ciò che Marco Sottile del gruppo di interesse degli showmen di Magonza ha detto a SWR sabato. Le indagini sono ora terminate.

Il grave incidente sul lavoro è avvenuto mercoledì scorso. Un dipendente è rimasto gravemente ferito, ma non è più in pericolo di morte. Il 25enne era stato portato via da una gondola durante una giostra.

“Sono contento che non ci siano state lesioni interne o lesioni alla testa. L’unica cosa che aveva era un polmone contuso”, ha detto Sottile dopo l’incidente. Il 25enne è stato operato giovedì sera ed è stato messo in coma farmacologico a causa del dolore. Non appena il suo stato di salute lo consente, il lavoratore infortunato deve essere interrogato sull’incidente.

Giovedì mattina, i carnies hanno celebrato una funzione per il loro collega ferito. Circa 50 persone sono venute in pista per un giro in autoscontro per pregare per i feriti con il pastore dello showman Christine Beutler-Lotz. In particolare hanno partecipato al servizio i colleghi del dipendente infortunato.















Scarica il video (8,9 MB | MP4)

Secondo il capo del dipartimento di regolamentazione di Magonza, Manuela Matz (CDU), l’ispettorato del commercio verificherà sempre se le istruzioni di sicurezza prescritte sono state osservate. “Naturalmente, quando si gestiscono giostre come questa, è necessario che coloro che ci lavorano sappiano cosa possono fare e cosa non possono fare.

Ulisse Esposito

"Studente. Specialista del Web. Guru della musica. Esperto di bacon. Creatore. Organizzatore. Tipico viaggiatore. Studioso del caffè. Esploratore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *