Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio o BMW M3: stile italiano o tedesco?

Confrontiamo queste due berline sportive con concetti molto diversi e tanta storia alle spalle.

Sicuramente ci troviamo di fronte ad una delle più grandi rivalità tra le auto sportive. Da un lato, l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e gli appassionati Essenza italiana. D’altra parte, la BMW M3 Competition e la Ingegneria tedesca. Due berline sensazionali e performanti, ma… Che è migliore?

Test dell’Alfa Romeo Giulia GTAm, quanto di più estremo esista su una carrozzeria berlina

Le scommesse di Alfa Romeo e BMW sono chiaramente diverse. Tuttavia, entrambe rappresentano il meglio delle auto d’epoca del marchio e l’evoluzione che hanno subito nel corso della loro storia. Confrontiamo i tuoi dati e le tue statistiche!

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Questa Alfa Romeo Giulia era equipaggiata con il famoso Trifoglio del marchio italiano sui lati e a Motore V6 Twin Turbo da 2,9 litri sviluppato dall’azienda (che significò addio al motore Ferrari) ma che non deluse assolutamente nessuno.

L’auto sportiva genera 510 CV e 600 Nm di coppia massima con solo Peso di 1.695 kg. Cifre che gli danno la capacità di accelerare Da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e da raggiungere Velocità massima di 307 km/h.

Lui ha quattro posti e un capacità del bagagliaio di 480 litri oltre ad un serbatoio da 58 litri, che le garantisce un’autonomia generalmente inferiore ai 500 chilometri nel ciclo combinato.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

A livello di progetto, troviamo un’estetica imbattibile. Gli italiani sono campioni in questo ambito e sanno cosa funziona. Linee eleganti ed aggressivecon l’ampio griglia ovale nella parte anteriore accompagnato da diverse voci aggiuntive, Prese d’aria sulle pinne anteriori e prominenti diffusore posteriore con quattro uscite di scarico e uno spoiler della scheda molto elegante.

Infine, nel dentro abbondare dettagli in metallo e dentro fibra di carbonioo con posti a sedere di stile secchio e carico di tecnologia, ma con un certo tocco retrò. Chiodo Schermo multimediale da 8 pollici, controlli fisici modalità di guida, aria condizionata e vari aiuti alla guida.

Concorso BMW M3

Concorso BMW M3

La BMW M3 Competition mostra prestazioni molto simili alla sua rivale. Lui ha un Motore a 6 cilindri in linea biturbo da 3,0 litri con 510 CV e 650 Nm della coppia massima che lanciano su questo M3 accelerare Da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e raggiungere Velocità massima di 250 km/h limite.

Nella cabina c’è cinque posti e un capacità del bagagliaio di 480 litri con un serbatoio del carburante da 59 litri, che fornisce il veicolo autonomia di circa 500 chilometri. Quasi identico al suo rivale Alfa Romeo.

Esteticamente siamo di fronte alla generazione più controversa della storia, soprattutto per la sua reni verticale davanti. Qualcosa che molti fan del marchio hanno considerato un errore, sebbene lo sia ancora. BMW semplicemente impressionante. Con linee aggressive e possibilità di numerosi accessori Prestazioni M ufficiali.

Concorso BMW M3

Gli interni vanno addirittura oltre il suo rivale in termini di comfort ed eleganza. Una norma strumentazione multimediale con un schermo curvo (nella versione 2023), dettagli racing sul volante e sedili sportivi con tutti i tipi di rivestimenti.

La chiave di questa BMW è il suo altissimo livello personalizzazionecon molti stili di tessuti E pelli, colori per esterni e fino a sette diversi tipi di pneumatici. Tutto questo in una prima fase, perché il Pacchetto pista da corsa M Aggiungere sedili avvolgenti in fibra di carbonio, freni in carbonio-ceramicadelimitazione della velocità massima e altro ancora.

È meglio l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio o la BMW M3 Competition?

Alfa Romeo Giulia GTAm

La prima domanda per conoscerne le specifiche è: Quanto costano ? BENE L’Alfa Romeo Giulia QV ha un prezzo di 108.100 euroMentre La BMW M3 Competition parte da 116.100 euro.

Anche se va notato che L’Alfa è molto meglio preparata di serie e con abbastanza più carisma della BMW M3 Competitionpoiché il marchio tedesco sembra aver acquisito un gusto per Caratteristiche aggiuntive caro.

Per sfruttare il suo potenziale dovrai pagare tra 15.529 e 16.941 ulteriori euro del pacchetto Pista da corsa M (corso di guida in Germania), nuova velocità massima di 290 km/h.

Infatti, se guardiamo i tempi sul circuito del Nürburgring, il Giulia Quadrifoglio è riuscito a firmare a 7:32 nel suo allestimento migliore, mentre esiste solo la confermata BMW M3 Touring con tutti gli extra (per ca. 150.000 euro) con un 7:35. Sono entrambi molto bravi, ma sembra che il Alfa Romeo GiuliaQV Questa mi sembra l’opzione più sensata…

Paolo Vecoli

Orgoglioso fanatico di Internet. Esperto di Twitter. Appassionato di musica certificato. Imprenditore. Evangelista malvagio del bacon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *